Magica e Lieve

TESTO ORIGINALE

Est bellu su numen tou
Bellu masciu meu
Sinnu‘e fogu, istella ‘e Deus
Cantos chelos, co-ntos noos
Oe ses puru “ca-ntos meos”

Leala coment’est
Ca in donzi alenu tantu iss’afferret
Juchela coment’ est
And feel every day your shiver, your shiver
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In d’ondzi froccu ‘e nie
C’è un premio per te
Così lei si muove
Uh uh uh uh
Sia magica e lieve

Come vento e foglie qui
Quanti cuori sai disperdere?
Bella est sa cara tua
In ogni posa sembra che
Sembra che assomigli a me

Leala coment’est
Ca in donzi alenu tantu iss’afferret
Juchela coment’ est
And feel every day your shiver, your shiver
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In d’ondzi froccu ‘e nie
C’è un premio per te

Nel dubbio ridi
Nessuno lo sa perché
Schegge di dolore insegnano a vivere

Leala coment’est
Ca in donzi alenu tantu iss’afferret
Juchela coment’ est
And feel every day your shiver, your shiver
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In d’ondzi froccu ‘e nie
C’è un premio per te
Così lei si muove

Leala coment’est
Ca in donzi alenu tantu iss’afferret
Juchela coment’ est
And feel every day your shiver, your shiver
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In d’ondzi froccu ‘e nie
C’è un premio per te
Sia magica e lieve

TRADUZIONE

È bello il tuo nome
Bel bambino mio
Segno di fuoco, stella di Dio
Quanti cieli e storie nuove
Oggi sei anche nelle mie canzoni

Prendila com’è
Perché in ogni sospiro comunque lei arriva
Falla tua così com’è
E senti ogni giorno il tuo brivido, il tuo brivido
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In ogni fiocco di neve
C’è un premio per te
Così lei si muove
Uh uh uh uh
Sia magica e lieve

Come vento e foglie qui
Quanti cuori sai disperdere?
Bello è il tuo viso
In ogni posa sembra che
Sembra che assomigli a me

Prendila com’è
Perché in ogni sospiro comunque lei arriva
Falla tua così com’è
E senti ogni giorno il tuo brivido, il tuo brivido
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In ogni fiocco di neve
C’è un premio per te
Così lei si muove
Uh uh uh uh
Sia magica e lieve

Nel dubbio ridi
Nessuno lo sa perché
Schegge di dolore insegnano a vivere

Prendila com’è
Perché in ogni sospiro comunque lei arriva
Falla tua così com’è
E senti ogni giorno il tuo brivido, il tuo brivido
Siediti come un Re
Che tanto la vita così si muove
In ogni fiocco di neve
C’è un premio per te
Così lei si muove
Uh uh uh uh
Sia magica e lieve

TESTO
Gino Marielli

MUSICA
Luca Marcias e Ludovico Clemente

PRODUZIONE ARTISTICA
Massimo Cossu

PRODUZIONE ESECUTIVA
JANAS

ETICHETTA
Autoprodotto da Associazione Janas

DISTRIBUZIONE DIGITALE
Tronos digital (solo distribuzione digital store)

STUDIO DI REGISTRAZIONE
Vintage Studio – Sant’Antioco

MIX
Antonio Ferraro

MASTERING
Fonoprint: Maurizio Biancani

Discografia

In tutti i lavori del gruppo sono emerge la presenza delle voci maschili che caratterizza l’anima espressiva del gruppo e il suono degli strumenti musicali.

I Janas sono coinvolti sia come interpreti, sia come autori dei testi e delle musiche. L’ultima produzione ha coinvolto anche altri artisti:

Gino Marielli dei Tazenda che ha scritto il brano “Terra di Me”
Beppe Dettori (feat in Miradas)
Antonio Lotta, già componente del gruppo dei Jana
Il cantautore Soleandro
Massimo Cossu, che oltre all’apporto come musicista, firma anche gli arrangiament e la produzione artistica
Lele Melotti e Paolo Costa

ACQUISTA

Puoi acquistare o ascoltare i brani e gli album dei Janas su principali digital store

Storia

Janas (pron. Gianas), sono una delle band più amate nel panorama del pop etnico e della canzone d’autore in Sardegna e si collocano all’interno di quel genere musicale che mette insieme la migliore lezione del pop-rock di matrice anglosassone con le tradizioni popolari dell’isola.

In questo contesto i Janas sono interpreti originali e ben individuabili per la qualità delle voci maschili, forgiate nella forma del canto “a tenore” di Seneghe, paese del Montiferru da cui tutti i componenti del gruppo provengono e a cui sono legatissimi.

Il gruppo nasce nel 1992 e dopo due anni cominciano le esperienze artistiche importanti: da un tour con i Tazenda, alla partecipazione alla prestigiosa trasmissione televisiva di Red Ronnie “Roxy Bar”, al Festival Internazionale di Sant’Anna Arresi “ai confini tra Sardegna e Jazz” al fianco di artisti prestigiosi come Dee Dee Bridgewater, Chick Corea e Max Roach e dal 2013 la collaborazione artistica con la cantante Antonella Ruggiero.

La registrazione di uno spot pubblicitario nel 1997, con Marina Suma (regia di Luciano Emmer), trasmesso nelle reti Mediaset (Canale 5, Rete4, Italia1), è un altro importante traguardo del gruppo. Contemporaneamente continuano sempre più numerosi i concerti in dove i Janas hanno modo di instaurare un ottimo rapporto di affetto e stima col pubblico, dovuto alla sentita interpretazione della musica tradizionale sapientemente miscelata a ritmi e suoni più moderni, senza mai tradire le proprie radici (semmai valorizzandole e rendendole ancora attuali).

Numerosi anche i riconoscimenti ufficiali:

  • 1997 – 2° posto al concorso regionale “Musicamistade Mialinu Pira”
  • 1998 – 3° posto al concorso regionale “Una città per cantare
  • 1998 – Vincitori del 1° Festival della Canzone Sarda con il brano “Sa Reiulta”
  • 2000 – Vincitori del 3° Festival della Canzone Sarda con il brano “Sardus Pater”
  • 2004 – Riconoscimento artistico e Premio Internazionale “Maria Carta
  • 2007 – Vincitori del Roma Music Festival con la canzone “Baiana” (versione sarda e spagnola)

Nel 2002 partecipano al “TIM-TOUR” vincendo la selezione regionale e qualificandosi alla finale nazionale tenutasi a Palermo. Lo stesso anno sono protagonisti della sigla del programma “Sardegna Canta” in onda su Videolina con il brano “Biskisende”.

Il 2004 li vede protagonisti della sigla di apertura del programma “Buonasera Sardegna” in onda su Sardegna Uno con la canzone “Baiana”.

Il Gruppo

Voci

Sebastiano Cubeddu
Mondo Trogu
Tanino Mancosu
Tore Mancosu
Tore Usai

Band Live

Tancredi Emmi (Basso)
Alessio Lisci (chitarre)
Ludovico Sarai (batteria)
Marco Coa (Programmazione – Tastiere)
Alessio De Vita (violino)

Contatti e Social Media

Sebastiano Cubeddu
+39 349 8481844
sebacub@gmail.com

Mondo Trogu
+39 329 3609345
mondotro@inwind.it